+39 0471 849464
Email address protected

Cosa vedere nelle Dolomiti: queste attrazioni vi affascineranno

Località turistiche sulle Dolomiti nei dintorni dell’Hotel Conturines

Tra cosa vedere nelle Dolomiti ci sono sicuramente in serbo degli highlight per voi. Noi dell’Hotel Conturines abbiamo raccolto qui le più belle attrazioni che vi consigliamo caldamente di vedere durante le vostre vacanze sulle Dolomiti.

Enrosadira
Il fenomeno naturale indicato con il termine ladino “enrosadira” è una delle cose da vedere nelle Dolomiti che esercitano più fascino. Si verifica all’alba e al tramonto, quando i monti risplendono ai raggi del sole dando l’impressione di accendersi – un vero incanto!

I musei all’aperto del Lagazuoi
Durante la prima guerra mondiale il Lagazuoi è stato teatro di accaniti combattimenti fra i soldati italiani e quelli austro-ungarici. Lungo questa montagna passava il fronte dolomitico e oggi sul sito delle postazioni di entrambi i fronti sono stati allestiti tre musei all’aperto: il Museo Lagazuoi, il Museo 5 Torri e il Museo al Sas de Stria. Anche all’interno del Forte Tre Sassi presso il Passo Valparola si trova un museo dedicato alla prima guerra mondiale. Fra le tante cose da vedere nelle Dolomiti, questi musei si addicono in particolare agli appassionati di storia.  

Artigianato artistico
L’artigianato artistico è parte indissolubile della cultura ladina. I ladini sono noti anche al di fuori dei confini della provincia per il valore artistico delle loro opere di intaglio nel legno, sculture e realizzazioni tessili. Lasciatevi incantare da questi oggetti artistici di grande maestria – immagini di santi, Madonne, bauli, armadi artisticamente dipinti e tessuti lavorati a mano –, che peraltro sono anche in vendita. Acquistando una scultura dell’Alta Badia, vi porterete a casa una delle tante cose che merita vedere nelle Dolomiti!

Museum Ladin
Il Museum Ladin è situato nel Castel Tor (Ćiastel de Tor) di San Martino in Badia. Dedicato alla cultura, alla lingua e alla storia ladina, tratta e illustra la storia del turismo nella regione e presenta temi folcloristici e aspetti naturalistici legati a questa zona.
A pochi metri dal nostro Hotel Conturines si trova una seconda sede museale, il Museum Ladin Ursus ladinicus. Il tema centrale di questo museo sono i resti di ossa di orso ritrovati nella Grotta delle Conturines, situata a 2.800 m di altezza, probabilmente appartenuti a un orso delle caverne – o addirittura a una specie mai scoperta prima, l’Ursus ladinicus.
Entrambi i musei sono due vere perle tra le cose da vedere nelle Dolomiti.

Parco Naturale Fanes-Sennes-Braies

San Vigilio di Marebbe figura tra le principali località turistiche delle Dolomiti in quanto ospita il Parco Naturale Fanes-Sennes-Braies, un’attrazione molto amata soprattutto dalle famiglie. Qui grandi e piccini potranno immergersi nella natura che caratterizza il parco e imparare tutto quello che c’è da sapere al riguardo attraverso percorsi interattivi, video e tabelloni informativi.   

Parco cervi Paraciora
Passeggiando amabilmente in questo parco che si sviluppa tra La Villa e Pedraces le famiglie potranno ammirare i cervi e i caprioli che vi scorrazzano all’interno. Il parco comprende anche uno zoo di animali da accarezzare, un’area giochi per bambini e un rifugio in cui fare una piacevole sosta.

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità orientata alle tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento tranne che al link sopra indicato, acconsenti automaticamente all’uso dei cookie.
OK